About Us

  1. Home
  2. about
  3. le-aziende
  4. ro-mar-srl

About Us

Dal 1980 diamo valore ai valori umani, perché da sempre andiamo oltre la cura.

Con professionalità ed esperienza, al servizio dei nostri assistiti e dei loro familiari.

Con attenzione e rispetto, perché sappiamo prenderci cura di chi si trova in situazioni fragili e delicate.

Con dedizione e apertura, perché cerchiamo di soddisfare ogni giorno le esigenze e le necessità dei nostri assistiti.

Questo fa di noi, del Gruppo Fides, una delle realtà più importanti a Genova e provincia, nel settore dei servizi e delle gestioni sanitarie, con un’attenzione particolare alla terapia fisica, alla riabilitazione motoria e psichiatrica, alla disabilità e alla lungodegenza.

Oggi, ci prendiamo cura dei nostri assistiti in  dodici strutture moderne e all’avanguardia, dotate di camere confortevoli e arredate con tutte le attrezzature necessarie a fornire loro un soggiorno piacevole ed adeguato.

Negli ultimi anni abbiamo consolidato la nostra posizione e siamo ormai da molti anni il punto di riferimento locale nel settore:

  • 300 dipendenti tra indiretti e diretti, di comprovata professionalità
  • 500 posti letto di cui 450 accreditati dal Servizio Sanitario Nazionale
  • 20 milioni di euro il fatturato 2020

I nostri sono numeri importanti, in costante crescita e confermano la fiducia di chi, ogni giorno, si rivolge alle nostre strutture spingendoci a migliorare costantemente, giorno dopo giorno, per garantire sempre eccellenti standard qualitativi.

Chi sceglie Fides può fare affidamento sull’avanzamento delle nostre tecnologie e attrezzature tecnico sanitarie e sulla assoluta professionalità del nostro staff  che, appartenendo alla GHC Garofalo Health Care, uno dei principali gruppi italiani operanti nel settore sanitario privato con una lunga esperienza nell’attività sanitaria ed assistenziale con strutture di alta specializzazione, è guidato dal Cav. Avv. Maria Laura Garofalo (Presidente),  dal dott. Federico Patrone (Consigliere Delegato) e dalla dott.ssa Claudia Garofalo (Consigliere).

Siamo un gruppo solido, costituito da diverse realtà aziendali, ciascuna specializzata in un settore specifico. In questo modo siamo in grado di fornire un servizio completo e professionale in ogni ambito, sanitario, gestionale o legato alla costruzione e manutenzione delle strutture. Appartengono al Gruppo Fides: Fi.D.eS. Medica, Il Centro di Riabilitazione, RoeMar., Il Fiocco, Prora, Fi.D.eS. Servizi e Genia Immobiliare.

Siamo il Gruppo Fides e cerchiamo ogni giorno di farvi sentire come a casa vostra. Perché vediamo nell’uomo il nostro valore più importante.

The Group

Il Gruppo Fides è costituito da 7 società. Da giugno 2017 siamo entrati nella grande famiglia di Garofalo Health Care.

La volontà di migliorarci e di crescere sempre più, giorno dopo giorno, ci ha spinto a considerare la gestione sanitaria sotto tutti i punti di vista. Proprio per questo le nostre aziende sono specializzate in diversi ambiti e siamo così in grado di gestire in modo professionale tutti gli aspetti legati alle nostre strutture, dalla riabilitazione, la cura e la presa in carico dei pazienti di diverse patologie, fino all’amministrazione, alla costruzione e alla manutenzione delle residenze.

Dare fiducia a Fides significa poter fare affidamento su un gruppo solido, preparato e professionale.

Le Aziende


RoeMar. Srl

Socio Unico, posseduto al 100% da Fi.D.eS. Medica, ha una partecipazione del 32% su Genia Immobiliare. Gestisce tre strutture:

  • Santa Rosa (a Manesseno S. Olcese)
  • Santa Marta (a Genova Quarto) - in corso di ristrutturazione
  • Villa Fernanda (a Genova Sturla/SanMartino)

È un’eccellente società specializzata nei ricoveri a lunga degenza delle persone anziane.

Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Garofalo Health Care S.p.A.

Allo scopo di rafforzare e migliorare il proprio sistema di controllo e di governo societario il Gruppo GHC ha avviato un progetto diretto all’adeguamento del sistema di prevenzione e gestione dei rischi ispirato sia alle previsioni del D.lgs. 231/2001 sia alle migliori pratiche in materia.  Il progetto si è concluso con l’adozione da parte di Garofalo Health Care S.p.A. del Codice Etico di Gruppo. Le singole Società hanno poi recepito il Codice Etico di Gruppo ed approvato un proprio modello di organizzazione, gestione e controllo in conformità alle previsioni del D.Lgs. 231/2001 (“Modello 231”).

In particolare RoeMar S.r.l. ha recepito il Codice Etico di Gruppo in data 05.10.2018 (successivamente aggiornato e recepito il 13.12.2021) ed approvato il proprio Modello 231 in data 25.05.2018 e successivamente aggiornato in data 28.04.2021.

Per inviare comunicazioni all’Organismo di Vigilanza è attivo l’indirizzo di posta elettronica:  odv.roemar@gruppofides.it


In adempimento dell’art. 37 Reg. UE n.° 679/2016 (GDPR), designato il responsabile dei dati personali.

I dati di contatto del D.P.O.: Tel. 010.570.10.62– Fax 010.545.10.61 – e-mail privacy@gruppofides.it

Informativa per il trattamento dei dati personali

Inoltre, in ottemperanza agli impegni assunti dalla Capogruppo nell'ambito della Dichiarazione Non Finanziaria 2020, la RoeMar S.r.l. ha recepito la Policy Diversity & Inclusion di Gruppo in data 13.12.2021, la quale stabilisce i principi, gli impegni e le azioni che GHC e le sue controllate si impegnano a perseguire al fine di consentire la diffusione e il mantenimento di una cultura aziendale che rispetti e tuteli la diversità e favorisca l'inclusione, nonchè la sua comunicazione e implementazione in tutte le strutture del Gruppo.

Scarica la Policy Diversity & Inclusion

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

- Bilancio al 31.12.20 - Bilancio al 31.12.21

- Documento di attestazione 2021 - Documento di attestazione 2022

- Griglia di rilevazione 2021 - Griglia rilevazione 2022

- Scheda di sintesi 2021 - Scheda di sintesi 2022

  • Richiesta di accesso civico semplice

L’accesso civico semplice riguarda il diritto di chiunque di richiedere documenti, informazioni o dati, oggetto di pubblicazione obbligatoria, nei casi in cui la pubblicazione sia stata omessa o sia stata effettuata solo parzialmente. È esercitabile da chiunque, a prescindere da un particolare requisito di qualificazione. L’istanza di accesso civico semplice è gratuita, non deve essere motivata e va presentata al Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT), che, in caso di accoglimento dell’istanza, provvede entro 30 giorni a pubblicare sul sito i dati, le informazioni e i documenti richiesti e comunica al richiedente l’avvenuta pubblicazione indicando il relativo collegamento ipertestuale. Se invece le informazioni richieste sono già pubblicate, il RPCT provvede a specificare al richiedente il relativo collegamento ipertestuale. La richiesta può essere presentata, compilando l’apposito modulo in formato PDF e scaricabile dal seguente link: Richiesta di accesso sempliceScarica il documento in formato PDF

  • Richiesta di accesso civico generalizzato

L’accesso civico generalizzato consente a chiunque di richiedere documenti, informazioni o dati, ulteriori a quelli oggetto di pubblicazione obbligatoria, nel rispetto dei limiti relativi alla tutela di interessi pubblici e privati giuridicamente rilevanti, in base a quanto previsto dall’art. 5 comma 2 del Decreto Legislativo n. 33/2013. L’istanza di accesso civico generalizzato è gratuita, non deve essere motivata, ma deve identificare in maniera chiara e puntuale i documenti, atti o informazioni per i quali si fa richiesta di accesso. Non sono pertanto ammesse richieste di accesso generalizzato generiche. Nel caso di richieste relative ad un numero manifestamente irragionevole di documenti, dati o informazioni tali da compromettere il buon andamento della Società, la stessa può effettuare un bilanciamento tra l’interesse all’accesso e l’interesse allo svolgimento dell’attività societaria. La richiesta deve essere presentata all’Ufficio che coordina le attività inerenti l’accesso civico generalizzato. Il procedimento deve concludersi con provvedimento espresso, entro il limite previsto dalla normativa vigente, a decorrere dalla presentazione dell’istanza e comunicato al richiedente e agli eventuali controinteressati, nelle modalità e nei limiti previsti dall’art. 5 comma 2 del D.Lgs. n. 33/2013 del regolamento della società. La richiesta può essere presentata, compilando l’apposito modulo in formato PDF e scaricabile dal seguente link: Richiesta di accesso generalizzatoScarica il documento in formato PDF

  • Diniego o mancata risposta

In caso di diniego totale o parziale dell’accesso (civico o civico generalizzato) o di mancata risposta nei termini di legge, l’istante può presentare richiesta di riesame al Consiglio di Amministrazione della società, il quale, tramite il Presidente del CDA o tramite l'Amministratore Delegato o tramite il Direttore Generale, provvede a esaminare la richiesta e decidere nel merito della stessa entro il termine di 20 giorni. La richiesta può essere presentata, compilando l’apposito modulo in formato PDF e scaricabile dal seguente link: Modulo richiesta di riesameScarica il documento in formato PDF